Orari Messe

Giorni feriali: 8.30
       eccetto giovedì 18.30

Prefestiva: 18.00

Domenica: 9.30, 11.00

 

I racconti di Don Maurizio

...Cantico di Nicodemo, Locande MicaMerlino, Rosa e GrespinoLa giostraIl ponteScrivo a voi

 Una Pasqua responsabile!

Messaggio di auguri pasquali del parroco

 


LIBRETTO DEI CANTI

ll 21 gennaio 2021 Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei santi a promulgare il decreto riguardante il martirio del servo di Dio Giovanni Fornasini, sacerdote della diocesi di Bologna, ucciso, in odio alla fede, a San Martino di Caprara (Italia), il 13 ottobre 1944.
Nato il 23 febbraio 1915 a Pianaccio di Lizzano in Belvedere (Italia), dal 1925 si trasferisce con la famiglia a Porretta Terme, la comunità in cui scopre la sua vocazione a essere prete. Dopo 11 anni di formazione in Seminario viene ordinato presbitero il 28 giugno 1942.
Nei due anni di servizio da parroco a Sperticano fa di quella comunità un “cantiere della carità”. Viene ucciso nei giorni successivi alla strage di Monte Sole perchè la sua carità instancabile verso tutti infastidisce le truppe naziste che da giorni occupano la sua canonica.

In preparazione all'incontro “Operatori di pace” del 25 maggio, ore 20.00, in Oratorio, quando incontreremo Ferruccio Laffi, scampato alla strage di Monte Sole e poi vedremo il film di Lorenzo K.Stanzani “1944:Silenzio su Montesole”, in Chiesa è allestita una mostra sul beato don Giovanni Fornasini, visibile tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, fino al 27 maggio.

Scarica volantino della mostra e il volantino dell'incontro "Operatori di pace"