REGOLAMENTO PER ACCESSO ALLA CHIESA

Gestione emergenza COVID

Orari Messe

Giorni feriali: 8.30

Prefestiva: 18.00

Domenica: 9.30, 11.00 

 

 

VESPRI online ogni mercoledì ore 19: https://open.meet.garr.it/Vespri-ParrocchiadellaBeverara

 

Per leggere un po'...

... MicaMerlino, Rosa e GrespinoLa giostraIl ponteScrivo a voi

Segnaliamo un curioso appuntamento in oratorio.

 

Venerdì 27, dalle 19 circa, in oratorio si svolgerà la finale di un torneo di Blood Bowl.... Un gioco da tavolo con miniature, dadi che si tirano, razze fantasy etc etc..

Sono invitati tutti i curiosi!

 

Qui sotto la descrizione del gioco e dell'attività della lega di Bologna a cui appartengono i giocatori che animeranno il torneo.

 

Blood Bowl è un gioco a turni di "football fantasy" per due giocatori (dai 12 anni in su), che usa tipicamente miniature (in plastica o in metallo) per rappresentare i giocatori sul campo. Lo scopo del gioco è segnare dei touchdown facendo sì che un proprio giocatore oltrepassi la linea di meta con la palla. La squadra con il maggior numero di touchdown alla fine della partita è la vincitrice. Un tabellone contenente una griglia di caselle rappresenta il campo e il gioco si sviluppa usando dadi, carte e gettoni. Si tratta di un gioco fantasy poiché a fronteggiarsi vi possono essere squadre di: elfi, umani, orchi, nani, nonmorti e tante altre ancora.

Le leghe sono il fondamento su cui si basa il Blood Bowl. Sono generalmente composte da giocatori provenienti dalla stessa città, che si riuniscono con una certa frequenza per creare una sorta di campionato, ovvero una serie di competizioni in cui le squadre giocano l'una contro l'altra per un certo periodo di tempo (regular season) per essere qualificate ad una fase finale ad eliminazione diretta (playoffs), finché la vincitrice non è incoronata "Campione della Lega". Giocando una lega i giocatori guadagnano esperienza ed abilità addizionali, e possono migliorare le loro caratteristiche accumulando "Star Player Points" (SPP); possono inoltre subire degli infortuni cronici o guarire da infortuni subiti nelle partite precedenti. La lega di Bologna, chiamata Bolognabowl è la più grande d’Italia e vedrà la finale 2012 disputarsi il 27, dopo la cena tra tutti i giocatori della Lega. Oltre alla finale saranno giocate una serie di partite amichevoli e verranno eseguite dimostrazioni e spiegazione delle regole.