Orari Messe

Giorni feriali: 8.30
       eccetto giovedì 18.30

Prefestiva: 18.00

Domenica: 9.30, 11.00

I racconti di Don Maurizio

...Cantico di Nicodemo, Locande Mica, Merlino, , Rosa e Grespino, La giostraIl ponteScrivo a voi, Una Pasqua responsabile

Kabulagna

Kabulagna è la storia di Jan Nawazi, una storia che parte dall' Afghanistan e arriva nel cuore dell’Occidente, in Italia, con un viaggio difficile ed illegale perché, come lui stesso dice, "non c'erano vie legali per scappare dalla povertà e dalla guerra”.

Kabulagna è oggi una realtà bolognese che accoglie e soddisfa i palati più diversi. Vogliamo percorrere l'intera traiettoria di questo viaggio sino all'approdo, per questo vi invitiamo il 13 dicembre all'evento "Kabulagna" presso la parrocchia della Beverara.
Ascolteremo la testimonianza di Jan e poi condivideremo un'apericena afgana.

ore 18.00: Testimonianza di Jan
ore 19.00: Apericena afgano (necessaria la prenotazione)

Volantino dell'iniziativa

Coloriamo l'inverno

ù

Martedì 29 novembre in oratorio

 

Il te' delle donne

Mercoledì 30 novembre ore 17.30 torniamo a parlare di salute con la dott.sa Scialpi

te delle donne

A.A.A. volontari per il centro di ascolto cercasi

Il centro di ascolto ha bisogno di te! leggi e telefona per dare la tua disponibilità! Le attività sono nella zona della parrocchia della Beverara.

coloriamo autunno

Seconda Assemblea parrocchiale

La seconda Assemblea sarà domenica 23 novembre, a partire dalle ore 17.00

Come già sapete, abbiamo deciso di passare in rassegna in modo “assembleare”, o meglio “sinodale”, le varie dimensioni della vita della nostra parrocchia, per vivere in modo corresponsabile la nostra appartenenza a questa comunità che amiamo.

Nella prima assemblea abbiamo dato uno sguardo alla dimensione “caritativa” della comunità. Con semplicità e passione abbiamo cercato di delineare alcune buone pratiche, che sono in fase di elaborazione a cura del gruppo Caritas e che verranno poi comunicate.

La prossima assemblea sarà dedicata alla dimensione “educativa" della parrocchia: catechismo, Scout, Doposcuola, Oratorio, Estate Ragazzi…

Chiedo a tutti di cominciare a riflettere sullo “status quo” delle varie attività in atto, e di quale sia il livello di organicità delle nostre iniziative, il coordinamento fra di loro, il rapporto con la zona pastorale… per evidenziare le linee positive, le criticità, le potenzialità, etc.
Chiedo in particolare ai “capi” o coordinatori dei vari ambiti di:
- preparare una breve relazione sulle attività del proprio ambito e inviarmela appena possibile (entro comunque il 19 novembre perché la vorrei inviare almeno una settimana prima a tutta la comunità). Sarà la prima parte della assemblea.
- proporre una scaletta di discussione per i gruppi di lavoro (per la seconda parte della assemblea). Inviate a me le vostre proposte e io le organizzo.

La finalità delle nostre assemblee è quella di migliorare nella conoscenza reciproca, di condividere i propri cammini, di coordinarli e di fare anche scelte concrete condivise, per essere più fedeli al Vangelo e a gli uomini e donne del nostro tempo.

Don Maurizio